Tel. 0161.486324 | info@cooperativauno.it

Notizie/Eventi Giugno 2020

Riapertura asili nido

Grazie alla disponibilità dei Sindaci di Livorno Ferraris e Crescentino, viste le linee guida che han fatto seguito al DPCM del 11 giugno 2020, dal mercoledì 1 luglio riprenderà il servizio per i bambini dei nido di Livorno F.is e Crescentino.

Tutto questo avviene con alcune novità piuttosto difficili da gestire, a partire dai gruppi di massimo 5 bambini per educatore, che comportano un incremento dei costi e non poche difficoltà amministrative.

La retta prevista è di 400 euro mensili per il tempo pieno (100 a settimana) e 290 euro per il part-time (72,50 a settimana).

Entro il 30 giugno aggiorneremo le pagine relative ai nidi con tutta la documentazione inerente ed i protocolli previsti

RSA - protocollo operativo

Coronavirus, protocolli adottati al 24.06.2020

La regione Piemonte ha emanato le linee guida specifiche per le residenze per anziani lo scorso 18 giugno.

Pertanto, in collaborazione con i direttori sanitari nonché con il responsabile Covid aziendale, abbiamo realizzato un protocollo per la prevenzione ed il controllo dell'epidemia prevedendo le modalità di accesso di nuovi utenti e le modalità di visita agli ospiti delle strutture, nonché tutta una serie di norme comportamentali a cui devono attenersi gli operatori.

A titolo di notizia ad oggi l'ammontare dei costi di disinfezione/acquisti di mascherine/gel igienizzanti, etc ha già superato la cifra di euro 32mila oltre IVA, cui vanno aggiunti 4800 euro in concentratori di ossigeno per non dipendere dalle bombole (non sempre disponibili) e 4200 euro in termoscanner che verranno installati nei prossimi giorni all'ingresso delle strutture per verificare e registrare la temperatura corporea di operatori, medici e fornitori che entrano in struttura.

Vi proponiamo la lettura del protocollo per informarvi in merito alle precauzioni prese ed alle procedure adottate   nonché la lettura delle linee guida dettate dalla Regione Piemonte e la scheda che verrà fatta compilare il giorno della visita in struttura (quest'ultimo documento è già stato riadattato alle nuove linee guida)

Nelle prossime settimane verrà attivato un servizio di prenotazione on-line delle visite in struttura, per rendere più agevole l'organizzazione delle visite