Tel. 0161.486324 | info@cooperativauno.it

Residenza UNO

Residenza Uno

Residenza Uno è un soggiorno per anziani dal 1992 e si può orgogliosamente dire che in questi anni abbia guadagnato la fiducia dei clienti e l'apprezzamento degli organi di controllo.

La residenza per anziani si articola su 4 piani di cui uno destinato solamente a soggiorni, saloni, servizi, uffici, palestra e cucina. Trovandosi fuori dal centro abitato è circondata da un parco di 4000 metri quadrati in gran parte pavimentato in cui poter passeggiare o, volendo, coltivare l’orto

Residenza UNO
Via Ponte Rocca 83
13040 Saluggia (VC)
Tel: 0161 48 63 24 - Fax: 0161 48 27 64
E-mail: residenza_uno@tiscali.it

Direttore del presidio:

Dott.ssa Amateis Elena

Direttore sanitario:

Dott. Claudio Gioia

Dott. Claudio Gioia

Servizi In questa sezione sono elencati i servizi offerti dalla struttura Residenza Uno di Saluggia
Tariffe Le rette di ospitalità variano in base alle condizioni psico-fisiche ed al reparto in cui l’ospite dimora. Accedi alla pagina per visualizzare tutti i contenuti
Eventi, Laboratori ed Attività Alcune immagini di Feste, Laboratori ed Attività svolte nella nostra struttura
Documenti e Link Utili In questa pagina è possibile consultare e scaricare documenti e visualizzare alcuni link utili
Mappa e Recapiti Dove siamo e come contattarci
Galleria Fotografica Alcune immagini della Residenza UNO di Saluggia e di avvenimenti passati

Le Strutture

Notizie ed Eventi

COMUNICATI IN AGGIORNAMENTO al 25.5.2020 

Per notizie riguardanti la Struttura di Marcorengo contattare il numero 011/9151272 e/o la Direttrice Amateis Elena al 335/7814826.

La situazione a Marcorengo è ormai sotto controllo da metà aprile col finire degli ultimi sintomi, alcuni ospiti rilevano positività al tampone ancora al 20 maggio, quindi sono tutt'ora potenzialmente infettivi benché ben isolati in un reparto separato rispetto agli altri ospiti. Si attendono nuovi tamponi nella speranza di ottenere conferma dell'avvenuta completa guarigione.

Struttura di Saluggia: il 18 maggio sono stati eseguiti i tamponi a tutti gli ospiti della struttura rilevando un positivo, subito isolato insieme al compagno di camera e ad un'amica. Al 25 maggio nessuno in struttura presenta sintomi, il che fa pensare che il tampone non fosse corretto (soprattutto la comunicazione degli esiti a volte riserva sorprese piuttosto strane) considerando che tutti gli operatori sono risultati negativi ai tamponi effettuati.

Sia per gli ospiti ancora positivi di Marcorengo, sia per gli ospiti positivi o a stretto contatto di Saluggia si è richiesta l'effettuazione di nuovi tamponi in settimana.

Rimangono tutt'ora tranquille le situazioni di La Rondinella a Rondissone e Villa Elena a Rivoli.